Centro per la prevenzione, la diagnosi e il trattamento delle patologie oculari.

Ipermetropia

È il difetto opposto alla miopia: mentre in quest'ultima l'occhio è più lungo del normale, nell'ipermetropia è più corto.
Il soggetto ipermetrope incontra maggiori difficoltà nella visione da vicino, sopratutto se prolungata,a causa del notevole sforzo che deve compiere.
Infatti, essendo la lunghezza antero-posteriore dell'occhio più corta, per vedere nitidamente occorre che il cristallino aumenti il suo potere convergente in modo da far sì che il fuoco dei raggi provenienti dall'esterno cada proprio sulla retina.
Tale sforzo di accomodazione del cristallino costringe il soggetto ipermetrope a sospendere il lavoro di tanto in tanto specie nel lavoro a computer, a stropicciarsi spesso gli occhi e ad accusare mal di testa.
Particolare attenzione va posta al bambino ipermetrope che dev'essere precocemente corretto con opportuni occhiali perché potrebbe andare incontro a strabismo e ambliopia.

video

Vizi di refrazione  PedrottiLaser Eccimeri  Pedrotti

Informazioni

Studio Pedrotti
Viale Mazzini, 11
36100 Vicenza

Per informazioni e prenotazioni:
Tel.: 0444 541000
mail: info@studiopedrotti.it

© 2015 Studio Pedrotti
P.IVA 03200820243